salta ai contenuti

ambiente

 
 

Rete Natura 2000

Rete Natura 2000

Benvenuti nelle pagine dedicate alle Misure Specifiche di Conservazione ed ai Piani di Gestione della Rete Natura 2000

 

La Rete Natura 2000 è la strategia europea per la conservazione della biodiversità e per lo sviluppo sostenibile. La gestione dei siti della Rete Natura 2000 avviene attraverso specifici strumenti individuati dalla normativa comunitaria: le Misure Specifiche di Conservazione e i Piani di Gestione dei siti, la Valutazione di Incidenza e il monitoraggio. Gli Enti gestori, tra cui la Provincia di Bologna, sono dunque stati chiamati ad emanare e attuare grazie al contributo del Fondo Europeo Agricolo per lo Sviluppo Rurale: Misura 323 "Tutela e riqualificazione del patrimonio rurale" Sottomisura 2 del Programma Regionale di Sviluppo Rurale 2007- 2013 le Misure Specifiche di Conservazione e i Piani di Gestione dei siti di propria competenza.

 

La Provincia di Bologna ha così adottato le modalità di gestione di queste aree di elevato pregio ambientale, dalla cui efficacia dipenderà la nostra capacità di mantenere e migliorare il patrimonio naturale, tenendo conto delle esigenze economiche, sociali e culturali delle popolazioni direttamente interessate e contribuendo all'obiettivo generale di uno sviluppo sostenibile.

 

 
 

Numero monografico sulle Misure Specifiche di Conservazione che illustra gli habitat, le specie di interesse comunitario e le Misure Specifiche di Conservazione nei siti della Rete Natura 2000 della Provincia di Bologna.  

 
I Vademecum

Guide brevi per conoscere i contenuti delle Misure Specifiche di Conservazione - in costruzione

 

 
 

Provincia di Bologna Via Zamboni, 13 40126 Bologna - Centralino 051 659 8111 - P.I. 03026170377
e-mail: urp@provincia.bologna.it - Posta certificata: prov.bo@cert.provincia.bo.it

 
 
torna ai contenuti torna all'inizio