salta ai contenuti

scuola e non solo

 

Inclusione scolastica e disabilità

Il Servizio Scuola e Formazione programma e finanzia con Fondi regionali interventi di formazione orientativa rivolta ad alunni e giovani con disabilità, frequentanti gli ultimi anni della scuola secondaria di II grado o in continuità con essa.

 

Gli interventi sono i PIAFST (Percorsi Integrati in Alternanza tra Formazione, Scuola e Territorio) e i FIS (Percorsi in Situazione).

 

La finalità di questi interventi è quella di migliorare e/o incrementare le competenze dello studente con disabilità per facilitare il suo percorso di orientamento e di avvicinamento al lavoro al termine del ciclo di studi.


Le iniziative finanziate si realizzano in collaborazione con le aziende Sanitarie e i servizi territoriali con i quali la Provincia ha stipulato nel 2013 il Protocollo d'Intesa tra la Provincia di Bologna, l’Azienda USL di Bologna, l’Azienda USL di Imola, l’Azienda Sociale Consortile Insieme , l’ASP Seneca e l’ASP Circondario Imolese per l’ attivazione e gestione di percorsi di orientamento e transizione al lavoro rivolti a persone giovani e adulte con disabilita’ fisica, intellettiva o psichica in carico ai servizi territoriali.


L'obiettivo degli interventi è quello di offrire ai giovani con disabilità tra i 16 e i 22 anni percorsi orientativi e formativi personalizzati e integrati con attività laboratoriali e lavorative in maniera crescente con il progredire dell'età dando loro l'opportunità di sviluppare le autonomie, le potenzialità e la visione del sè all'interno di un contesto lavorativo.


Area diritto/dovere all'Istruzione e Formazione - Disabilità e Svantaggio


Provincia di Bologna
Servizio Scuola e Formazione
via Malvasia, 4 Bologna

 

Contatti

Tiziana Di Celmo 

Telefono:051.659 8402 - 051 659 8575
E-mail: tiziana.dicelmo@provincia.bologna.it

 
 
Documenti scaricabili
 

Provincia di Bologna Via Zamboni, 13 40126 Bologna - Centralino 051 659 8111 - P.I. 03026170377
e-mail: urp@provincia.bologna.it - Posta certificata: prov.bo@cert.provincia.bo.it

 
 
torna ai contenuti torna all'inizio